Emil Frey Racing 4 1920x1080 Promo

PRIMO PODIO PER IL TEAM EMIL FREY LEXUS RACING A SILVERSTONE

Il quarto incontro della serie Blancpain GT Series e il secondo round della Endurance Cup ha fatto registrare ottimi risultati per il team di Emil Frey Lexus Racing. Dopo un'ultima prova promettente a Brands Hatch con risultati soddisfacenti, la squadra svizzera ha guadagnato il primo podio del campionato in una finale da batticuore con la Lexus #114, mentre la vettura #14 ha raggiunto il nono posto.

Le qualifiche di domenica mattina con le 50 auto concorrenti, hanno visto le 2 Lexus RC F spiccare con una prestazione straordinaria, il miglior risultato di qualifica per il team registrato fin ora nella Blancpain GT Series. Emil Frey Lexus Racing ha impressionato con un terzo posto per la #14 e l'ottavo posto per la # 114, stabilendo il primo importante traguardo per la lunga gara.

Entrambi i piloti in partenza, Christian Klien (# 14) e Stéphane Ortelli (# 114) hanno iniziato la gara nel settore 1 ancora una volta con i tempi migliori.

Markus Palttala è tornato in azione di gara in P5, schioccando il quarto posto dalla Mercedes-AMG GT3 numero 4 dopo una lunga battaglia. Il finlandese ha inoltre sistemato l'Aston Martin numero 62 fino a conquistare il terzo posto in uno strabiliante sorpasso al 52 ° giro, solo per iniziare la sua corsa verso la Mercedes-AMG GT3 numero 88 in seconda posizione a sei secondi di distanza. Entrambe le vetture hanno affrontato il giro 57 e Norbert Siedler ha preso il volante della Lexus RC F GT3 # 114. Siedler si è unito al terzo posto con un distacco di soli tre secondi rispetto al # 88.

Seefried ha consegnato la # 14 dal quarto posto ad Albert Costa Balboa, che ha iniziato la gara dall'ottavo posto. Lo spagnolo ha anche ribadito la forte prestazione della Lexus con il miglior terzo settore in assoluto.

L'ultimo terzo della gara è diventato una finale da batticuore per l'equipaggio Lexus. Mentre Costa Balboa ha combattuto per l'ottavo posto con un totale di quattro concorrenti, Siedler ha avuto i suoi nervi sotto controllo nella #114. Poco prima della fine della gara, l'Audi numero 1 si stava avvicinando molto e stava diventando un pericolo per mettere a repentaglio il terzo posto, ma l'austriaco ha mantenuto il controllo e ha conquistato il primo podio per il Lexus Team nella Blancpain GT Series con un distacco di 0,5 secondi sul traguardo.

La prossima tappa del calendario delle gare segnerà uno dei momenti salienti dell'anno. I 1000 km di Paul Ricard sono l'unica gara di sei ore e servono come preparazione ideale per la 24 ore di Spa alla fine di luglio. Sia le qualifiche che le gare si svolgeranno sabato 2 giugno 2018 nel sud della Francia.