Article

LA VIRTUAL TOP MODEL PORTA L'ESTETICA DELLA MODA DIGITALE NEGLI INTERNI VIRTUALI DI LEXUS

Il mese scorso, Lexus ha lanciato Virtual Interiors series, una collaborazione con tre rinomati designer per re immaginare gli interi della LF-Z Electrified, un concept che incarna il futuro del brand. Ora Lexus porta la serie un passo avanti, collaborando con Shudu, la prima top model virtuale al mondo, per dare vita agli interni virtuali.

Concentrandosi sugli interni iper-futuristici immaginati dall'artista digitale Ondrej Zunka, Shudu era una scelta naturale per esplorare lo spazio tra realtà e arte digitale. Il design di Zunka presenta dispositivi dell'era spaziale, materiali fantascientifici e accenni all'intelligenza artificiale, ma sempre incentrato sull'esperienza umana. Elegantemente accomodata al posto di guida della LF-Z Electrified Concept rielaborata da Zunka, Shudu aggiunge un calore e un tocco umano al design virtuale.

Pioniera nello spazio virtuale della moda, Shudu non è estranea alle collaborazioni nel mondo reale. Ha fatto da modella in campagne per Ferragamo e Christian Louboutin e in editoriali per Vogue Australia, Glamour Brasil e Harper's Bazaar Arabia. Questa è la sua seconda collaborazione con Lexus, dopo il progetto Freedom to Move dell'anno scorso, che prevedeva maschere create dall'architetto nigeriano Tosin Oshinowo e dalla designer tessile britannica Chrissa Amuah.