Due NX Hybrid grigio scuro e bianco e sullo sfondo alcuni grattacieli

LEXUS BUSINESS PLUS

Il programma speciale Lexus dedicato ai clienti Business ed alle Flotte Aziendali.

Tre auto Lexus IS GS e LS Hybrid percorrono una strada urbana

CLIENTI BUSINESS

Scopri i servizi professionali Lexus dedicati ai clienti Business e alle Flotte Aziendali.

NX Hybrid F SPORT bianco che percorre una strada urbana di sera

LEXUS LEASING

Il leasing completo di servizi esclusivi per il totale controllo dei costi di gestione della tua Lexus.

Vista laterale di RC Hybrid F SPORT rossa su strada urbana di sera

RENT PER DRIVE

La formula di noleggio a lungo termine con manutenzione ordinaria e straordinaria presso la rete di assistenza ufficiale Lexus.

LS Hybrid nera su strada di sera e sullo sfondo un palazzo moderno a vetri

OFFERTE BUSINESS

Scopri tutte le esclusive condizioni di acquisto dedicate ai clienti Business.

Vista laterale di una Lexus con carrozzeria trasparente e parti meccaniche visibili su sfondo nero

LEXUS HYBRID

Motore termico ed elettrico uniti per l'unica gamma 100% ibrida.

Vista frontale diagonale di UX il nuovo concept di SUV Lexus Sullo sfondo lo skyline di una città

CONCEPT CAR

La tecnologia più avanzata al servizio dell'auto del futuro.

Dettaglio del fanale anteriore destro di una Lexus colore sonic titanium

INNOVAZIONE
E DESIGN

Scopri il carattere distintivo di ogni Lexus.

NOTIZIE ED EVENTI

TORNA AGLI ARTICOLI

LEXUS VINCE IL PREMIO “BEST ENTERTAINING” ALLA MILANO DESIGN WEEK 2015

best entertainig 650

Lexus ed Hertz insieme per un’esperienza da Business Class

Lexus ha vinto il premio “Best Entertaining” nella competizione Milano Design Award grazie alla sua installazione “Lexus – A Journey of the Senses” presentata alla Milano Design Week, il più grande evento mondiale dedicato al Design. Lexus è la prima casa automobilistica a vincere questo importante riconoscimento.

Giunto alla quinta edizione e organizzato dall’associazione culturale Elita, il Milano Design Award è l’unico premio ufficiale dedicato alle creazioni della Milano Design Week e viene assegnato sia alle migliori installazioni, nel loro complesso, che ai vincitori individuali delle cinque categorie (Entertaining, Tech, Sound, Impact, Ecommerce). I vincitori vengono scelti tra tutti gli espositori presenti alla Milano Design Week nei vari quartieri della città.

Il “Best Entertaining” premia il progetto che “meglio riesce a coinvolgere il pubblico in una particolare dimensione di intrattenimento culturale e/o ricreativo”.

“Lexus - A Journey of the Senses" ha offerto ai visitatori un’ampia gamma di entusiasmanti esperienze sensoriali, sottolineando l’importanza che hanno per Lexus i sensi e le esperienze da essi generate in tutto il processo di creazione. L’installazione era suddivisa in 3 zone distinte: una prima parte, ricca di luci e suoni, in cui era esposto il nuovo concept Lexus LF-SA, una seconda area dedicata ai finalisti e al vincitore del Lexus Design Award 2015 ed infine, una successione di tre bozzoli costituiti da un intricato reticolo, chiamati “Rain”, “Wood” e “Earth”.

L’installazione è stata progettata da due artisti di fama internazionale: lo space designer Philippe Nigro e lo chef Hajime Yoneda, che ha completato con il gusto il viaggio sensoriale dei visitatori. Il risultato di questa collaborazione tra artisti molto differenti fra loro ha generato un’esperienza davvero unica che ha lasciato un segno profondo in tutti coloro che hanno avuto la possibilità di visitare l’installazione.

Nei sei giorni in cui è stata aperta al pubblico, dal 14 al 19 aprile presso La Torneria in via Tortona 32 a Milano, l’installazione è stata visitata da 50.000 persone.

Un video di due minuti, una sorta di percorso virtuale ed interattivo, è ora disponibile sul sito:
http://www.lexus-int.com/lexus-design/virtual-journey/

Official Hashtags:
#LexusDesignAward, #MilanDesignWeek

I PROFILI DEI DUE DESIGNERS


Philippe Nigro - Space Designer

Nato a Nizza, in Francia, oggi la sua attività si divide principalmente tra Italia e Francia. Le sue opere sono caratterizzate dalla ricerca, con uno spiccato pragmatismo nei confronti delle aziende con cui collabora. Alcuni oggetti da lui realizzati, come il tavolo T.U. e le sedie Twin-Chairs, sono entrati nella collezione del Centre Pompidou. Collabora inoltre con diversi e prestigiosi marchi internazionali. Nel 2014 è stato nominato Designer dell’Anno al salone Maison & Objet di Parigi ed è stato commissionato dalla Triennale di Milano per la realizzazione della scenografia.


Hajime Yoneda - Food Designer

Un ingegnere progettista riuscito a diventare uno dei migliori chef del pianeta, Hajime Yoneda si è guadagnato l’ammirazione del mondo della ristorazione grazie alle sue capacità straordinarie, al pensiero innovativo, alla ricerca continua della perfezione e all’infinita fantasia. Il suo ristorante ha ottenuto le 3 Stelle Michelin nel 2009, a soli 17 mesi dall’inaugurazione, un risultato che nessun altro al mondo è riuscito a ottenere in così poco tempo. Hajime è presente inoltre nelle classifiche Foodie Top 100 Restaurants e Asia’s 50 Best Restaurants. Nel gennaio 2015 è stato inserito nella lista dei 100 migliori chef del mondo dal magazine francese Le Chef.

Questo sito utilizza cookies di profilazione (propri e di terzi). Continuando a navigare o accedendo ad altro elemento del sito, Lei accetta l’uso e la ricezione dei cookies come stabilito nell’Informativa estesa. Qualora Lei acconsenta al trattamento dei dati personali per finalità di marketing, i cookies potranno essere utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione. La modifica delle impostazioni dei cookies e la revoca del consenso al loro utilizzo possono essere effettuate secondo le modalità indicate nella sezione "E-Privacy".