Due NX Hybrid grigio scuro e bianco e sullo sfondo alcuni grattacieli

LEXUS BUSINESS PLUS

Il programma speciale Lexus dedicato ai clienti Business ed alle Flotte Aziendali.

Tre auto Lexus IS GS e LS Hybrid percorrono una strada urbana

CLIENTI BUSINESS

Scopri i servizi professionali Lexus dedicati ai clienti Business e alle Flotte Aziendali.

NX Hybrid F SPORT bianco che percorre una strada urbana di sera

LEXUS LEASING

Il leasing completo di servizi esclusivi per il totale controllo dei costi di gestione della tua Lexus.

Vista laterale di RC Hybrid F SPORT rossa su strada urbana di sera

RENT PER DRIVE

La formula di noleggio a lungo termine con manutenzione ordinaria e straordinaria presso la rete di assistenza ufficiale Lexus.

LS Hybrid nera su strada di sera e sullo sfondo un palazzo moderno a vetri

OFFERTE BUSINESS

Scopri tutte le esclusive condizioni di acquisto dedicate ai clienti Business.

Vista laterale di una Lexus con carrozzeria trasparente e parti meccaniche visibili su sfondo nero

LEXUS HYBRID

Motore termico ed elettrico uniti per una gamma ibrida d'eccellenza.

Vista frontale diagonale di UX il nuovo concept di SUV Lexus Sullo sfondo lo skyline di una città

CONCEPT CAR

La tecnologia più avanzata al servizio dell'auto del futuro.

Dettaglio del fanale anteriore destro di una Lexus colore sonic titanium

INNOVAZIONE
E DESIGN

Scopri il carattere distintivo di ogni Lexus.

TORNA AGLI ARTICOLI

LEXUS PRESENTA
LO SPAZIO ‘LEXUS YET’ ALLA MILANO DESIGN WEEK 2017

2017 Lexus Milan Design Week Neri Portrait

- Un’installazione multidimensionale realizzata per Lexus dalla professoressa del MIT Media Lab Neri Oxman e dal suo Mediated Matter Group
- Uno spazio per esibire i progetti dei finalisti al Lexus Design Award 2017
- Lo spazio Lexus sarà aperto al pubblico dal 4 al 9 aprile presso La Triennale di Milano

Lexus International ha presentato lo spazio ‘LEXUS YET’ al Salone del Mobile di Milano 2017, la più importante kermesse di design a livello mondiale. Lo spazio Lexus sarà aperto al pubblico dal 4 al 9 aprile alla Triennale di Milano, il Museo di Arte e Design di Parco Sempione, considerato il cuore della Milano Design Week.

Lexus giunge quindi alla sua decima apparizione al Salone del Mobile, un decennale che conferma la dedizione del brand ai temi del design e dell’innovazione. Per celebrare questo importante avvenimento, Lexus ha chiesto la collaborazione di Neri Oxman, architetto, designer e docente presso il MIT Media Lab, e del suo team di design e ricerca, il Mediated Matter Group.

Grazie alla straordinaria creatività riconosciuta a livello mondiale, la Professoressa Oxman è rinomata per la straordinaria innovatività del suo lavoro, ispirato all’essenza del mondo naturale. La sua visione coniuga il concetto di ‘natura’ a quello di ‘tecnologia’, due idee che potrebbero sembrare contrastanti ma che in realtà sono capaci di integrarsi, un accostamento ossimorico che è alla base della filosofia ‘YET’ di Lexus.

La filosofia YET spinge Lexus ad oltrepassare i limiti della creatività coniugando elementi all’apparenza contrastanti: “Armonia, senza compromessi”, sinergie che creano innovazione, svelando nuove possibilità che vanno al di là di ogni immaginazione.

Yoshihiro Sawa, Vice Presidente Esecutivo di Lexus International: “L’accostamento di elementi apparentemente contrastanti è un modo per innescare il nostro potenziale creativo e di esplorare nuove frontiere nel campo del design e della tecnologia.”

2017 Lexus Design Awards Milan Design Week Finalists Announcement

La professoressa Oxman condivide con Lexus il grande impegno nel rendere il mondo un posto migliore, grazie allo studio approfondito del design e di materiali sempre più innovativi. Per l’evento di Milano, la Oxman e il suo Mediated Matter Group esprimeranno la filosofia ‘YET’ attraverso un’installazione multi-dimensionale di luci ed ombre sulla base di una tecnologia all’avanguardia sviluppata dal team.

A margine di questa spettacolare installazione Lexus presenterà anche i lavori e i prototipi basati sulla filosofia ‘YET’ dei 12 finalisti del Lexus Design Award, un tema creativo scelto da Lexus per celebrare la sua decima apparizione al Salone del Mobile di Milano.

SCOPRI I PROGETTI
DEI FINALISTI
 


PANORAMICA DELL'EVENTO


Nome

YET

Durata

4 aprile - 9 aprile, 10:00-22:00 (anteprima stampa: 3 aprile, 10:00-18:00)

Luogo

La Triennale di Milano, Viale Alemagna 6, Milano, Italia

Tema creativo

YET

In esposizione

- La filosofia “YET” secondo i designer
- I progetti dei 12 finalisti al Lexus Design Award 2017 (4 prototipi e 8 pannelli)
- Retrospettiva dei dieci anni di Lexus al Salone del Mobile

Organizzatore

Lexus International


NERI OXMAN E IL MEDIATED MATTER GROUP

Architetto, Designer, Inventore e Professore Associato presso il MIT Media Lab, la Dottoressa Oxman è un pioniere nel campo dell’Ecologia dei Materiali, un campo che considera il calcolo, la fabbricazione, l’ambiente e il materiale come dimensioni inscindibili del design. La ricerca della Oxman e del suo team, il Mediated Matter Group, agisce sull’intersezione tra design computazionale, fabbricazione digitale, scienza dei materiali e biologia sintetica, applicando tali conoscenze al design secondo un approccio multidisciplinare.

Il lavoro del Mediated Matter è visibile nelle collezioni permanenti di diversi musei, tra cui Cooper Hewitt, MoMA, SFMOMA, Centre Georges Pompidou, MFA Boston, e FRAC Orléans. La Professoressa Oxman è stata insignita di numerosi premi ed onorificenze, tra cui: Graham Foundation Award (2008), Earth Award (2009), Vilcek Prize (2014), e il BSA Women in Design Award (2014). Oxman è stata inoltre nominata Carnegie Pride of America Honoree (2014), e inclusa nella lista ROADS' 100 Most Daring Cross-Disciplinary Thinkers in the World (2015).

Il MIT Media Lab trascende il tradizionale concetto di disciplina promuovendo attivamente l’esclusivo concetto di ‘anti-disciplina’, un metodo per abbattere le barriere che separano le specializzazioni. Designer, nanotecnologi, esperti di visualizzazione dati, ingegneri meccanici, scienziati della materia, ricercatori industriali e pionieri nel campo delle interfacce computerizzate che lavorano insieme per inventare, e reinventare, il rapporto tra esperienza umana e tecnologia. Maggiori informazioni su www.media.mit.edu.

Questo sito utilizza cookies di profilazione (propri e di terzi). Continuando a navigare o accedendo ad altro elemento del sito, Lei accetta l’uso e la ricezione dei cookies come stabilito nell’Informativa estesa. Qualora Lei acconsenta al trattamento dei dati personali per finalità di marketing, i cookies potranno essere utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione. La modifica delle impostazioni dei cookies e la revoca del consenso al loro utilizzo possono essere effettuate secondo le modalità indicate nella sezione "E-Privacy".